Papa Francesco richiama sugli scandali della società e annuncia le tappe in Terra Santa

pa_banner

CITTA’ DEL VATICANO – Papa Francesco lancia un altro messaggio importante che richiama a costruire una società migliore. Lo fa sollevando l’impatto degli scandali e affermando che la decadenza di un popolo avviene “Quando uomini e donne non frequentano la ParolA”. Nello stesso tempo dalla sede Vaticana si stanno delineando le direttive per il viaggio di Papa Francesco in Terra Santa dal 24 al 26 maggio. Il Papa toccherà Giordania, Palestina e Israele, e in particolare Amman, Betlemme e Gerusalemme, dove al Santo Sepolcro parteciperà a un incontro ecumenico con tutte le chiese cristiane alla presenza del patriarca di Costantinopoli Bartolomeo. Il Pontefice visiterà anche lo Yad Vashem, il Muro del Pianto e la Spianata delle Moschee. Non andrà invece a Nazareth.