Realacci: Decreto Terra dei Fuochi e Ilva oggi arriva alla Camera rafforzato

pa_banner

ROMA – Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, commenta il lavoro della Commissione Ambiente sul decreto legge 136/2013, il cosiddetto decreto Terra dei Fuochi e Ilva che oggi arriva alla Camera. “Le notizie che arrivano da Casal di Principe sul ritrovamento di un fusto per solventi in un terreno a 15 metri di profondità, vicino alla falda acquifera, confermano la gravità della situazione nella Terra dei Fuochi e la necessità di risposte forti da parte delle istituzioni. Il decreto Terra dei Fuochi e Ilva che oggi approda in Aula alla Camera ha un testo molto rafforzato rispetto a quello che era stato approvato in Consiglio dei Ministri, frutto di un positivo lavoro comune portato avanti dal relatore Bratti, dal ministro Orlando e da tutti i gruppi parlamentari presenti in Commissione. L’intenso lavoro della Commissione Ambiente della Camera ha avuto sin dall’inizio l’obiettivo di migliorare il decreto per garantire il contrasto efficace all’illegalità, maggiori tutele per l’ambiente e per la salute dei cittadini, risorse per le bonifiche prioritarie, traguardo raggiunto in pieno anche recependo molte delle indicazioni arrivate da comitati e associazioni ambientaliste in sede di audizione”.