Università di Toronto. La “dieta del gruppo sanguigno’ non ha substrato scientifico



pa_banner


RO
MA -La cosiddetta e conosciuta ‘Dieta del gruppo sanguigno’, inventata dal naturopata Peter D’Adamo alla fine degli anni ’90 non ha alcun fondamento ed alcuna validazione scientifica.

Questo il risultato dei ricercatori dell’Università di Toronto per i quali questa dieta, secondo la quale ad ogni gruppo sanguigno corrispondono diverse glicoproteine nelle cellule che rendono più “digeribili” alcuni cibi portando a ridurre il rischio cardiometabolico e a stare sani più a lungo, non c’è alcun substrato scientifico.