Bersani colto da malore, ricoverato al Maggiore di Parma

pa_banner

PIACENZA – Pierluigi Bersani, ex segretario del Partito democratico, è stato ricoverato stamattina presso l’ospedale di Piacenza a seguito di un grave malore accusato mentre era nella sua abitazione.

Bersani, 62 anni, dimessosi da segretario a seguito della disputa sul nome da scegliere per il Quirinale, era arrivato al Pronto Soccorso in compagnia della moglie e del fratello, accusando capogiri e attacchi di vomito. E’ stato poi trasferito all’ospedale Maggiore di Parma, da dove i medici parlano di “problema cerebrale”. Dalle prime ipotesi, sembrerebbe trattarsi di un attacco ischemico transitorio.

L’ex numero uno del Pd, che non ha mai perso conoscenza, è stato immediatamente inondato di messaggi pubblici e privati di vicinanza e solidarietà. “Un abbraccio fortissimo” gli ha inviato Matteo Renzi, attuale segretario e suo sfidante alle primarie del 2012.