Roma, è morto Pasquale Nonno, storico direttore de Il Mattino

pa_banner

ROMA – E’ morto oggi, a Roma, il giornalista Pasquale Nonno, 78 anni, a causa di una malattia che lo affliggeva da tempo.

Nella sua lunga carriera, Nonno è stato storico direttore de Il Mattino di Napoli: è rimasto al timone del quotidiano di via Chiatamone per ben nove anni., dal 1985 al 1993

Nonno, napoletano verace e uomo deciso al punto da sembrare scontroso, è rimasto sempre legatissimo alla sua città, dov’era nato nel 1935, come testimoniano le parole della moglie Ginella: “Il suo amore per Napoli – afferma – è stato sempre presente nella sua vita professionale e nel suo percorso umano”. Guidato da una passione autentica per la politica, attraverso la rubrica “Napoletana” che teneva sul più grande quotidiano del Centrosud, riusciva ad incidere ed influenzare in maniera evidente la vita politica ed amministrativa della città.

Lascia tre figli, Monica, Renato e Violante, e cinque nipoti. I funerali si terranno venerdì 3 gennaio alle 10,30 a Roma nella Parrocchia di San Fulgenzio in via della Balduina, 296. Anche il Presidente Napolitano si è unito al dolore dei familiari con un messaggio inviato alla moglie del direttore Nonno.