Moda. Le nuove idee di Taslaq infiammano l’alta moda di Roma

pa_banner

ROMA – Quando si sente parlare di Palestina e palestinesi, subito la mente va alla guerra con Israele ed alla striscia di Gaza. Invece, questa volta, si parla di Palestina e palestinesi in merito all’alta moda.

Ed infatti è da segnalare per gusto ed eccellenza la nuova sfilata dello stilista palestinese Jamal Taslaq, la cui collezzione è stata ospitata dalla passerella di S. Spirito in Sassia trasformata in una vera e propria tastiera di pianoforte dagli scenografi e sulla quale modelle e modelli hanno sfilato con in sottofondo musica da pianoforte.

Lo stilista palestinese che vive e lavora a Roma da tanti anni, lancia la sua nuova linea di pret a couture dopo l’apertura a luglio della sua prima boutique dietro via Veneto.