Ferrari, presentata la F14-T. Raikkonen e Alonso: Ora tocca a noi

pa_banner

MARANELLO (MO) – E’ stata presentata ieri, a Maranello, la nuova ferrari F14-T, che nelle intenzioni della Scuderia dovrebbe dare l’assalto alla Red Bull, dominatrice assoluta dello scorso Mondiale.

Nella squadra c’è grande entusiasmo, e anche i piloti, il confermatissimo Fernando Alonso e il “figliol prodigo” Kimi Raikkonen, sono molti soddisfatti del lavoro svolto: “Sia Kimi che io – dice l’asturiano – abbiamo avuto un successo in F1 in passato, però in tutte le stagioni si parte da zero. Tocca a noi ora fare il meglio possibile”. Dal canto suo, il finlandese ha aggiunto: “Vogliamo riportare il Mondiale alla Ferrari, è quello a cui aspiriamo tutti. Entrambi vogliamo vincere vedremo cosa succederà, penso che saremo abbastanza veloci per combattere per il titolo”.

Il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, si è detto “carico di emozioni e di speranze. Noi sappiamo cosa dobbiamo fare, sappiamo cosa i tifosi pretendono da noi. E’ una squadra rinnovata, concentrata, con due piloti molto forti, veloci, concreti, esperti, sanno che devono correre non per loro stessi ma soprattutto per la Ferrari”.