Vucinic-Guarin, l’Inter fa saltare tutto. La Juve: Sconcertante

pa_banner

MILANO – Sembrava tutto fatto, pur tra mille difficoltà. Ancora una volta, sembra aver vinto l’ala dura del tifo organizzato.

Alla fine di una trattativa estenuante anche nella sua brevità, Fredy Guarin resta all’ombra della Madonnina e Mirko Vucinic sotto la Mole. Niente scambio, tutto saltato. “FC Internazionale – si legge in un comunicato della società nerazzurra – informa di aver deciso di non procedere nella trattativa con la Juventus per il trasferimento dei calciatori Fredy Guarin e Mirko Vucinic. Il Presidente Thohir, dopo essersi confrontato con il dott. Massimo Moratti, suo figlio Angelomario e con i dirigenti della Società, ha ritenuto che non sussistessero le condizioni, tecniche ed economiche, per il raggiungimento dell’accordo e ha già dato mandato ai responsabili dell’Area Tecnica di valutare altre opportunità di mercato, con l’obiettivo di rinforzare la squadra nel rispetto dei parametri economici imposti dal Financial Fair Play”.

Scene di giubilo a Milano, sotto la sede della società, mentre a Torino la Juve ha replicato dopo solo mezzora con un altro comunicato: “Juventus Football Club non commenta il comunicato dell’Internazionale F.C. La società è concentrata sulla gara di Coppa Italia TIM e procederà alla valutazione e alla spiegazione dello sconcertante accaduto”.