Coppa Italia, Napoli: Callejon affonda l’Atalanta, ai quarti la Lazio in casa

pa_banner

NAPOLI – Potrebbe essere definita la partita di Callejon. 

Napoli-Atalanta, gara secca per gli ottavi di finale di Coppa Italia, viene decisa da due reti spettacolari dello spagnolo, che fa intuire la sua abilità nei tagli alle spalle del difensore. Prima su servizio di Reveillere lascia partire un siluro tesissimo al volo che trafigge Polito e pareggia la rete di De Luca, messa a segno solo due minuti prima al termine di una bella azione manovrata da parte dei bergamaschi. 

Nella ripresa, dopo il contestatissimo vantaggio di Insigne (ma i moviolisti ne accertano la regolrità), è ancora l’ala di Benitez a tagliare alle spalle di Giorgi e a spingere in rete un precisissimo servizio di Gokhan Inler, facendo esplodere un San Paolo che anche stasera non ha tradito le attese: oltre 55mila sugli spalti a spingere gli azzurri verso l’approdo ai quarti di finale, dove incontreranno, sempre a Fuorigrotta, la Lazio dell’ex Edy Reja.