Legge elettorale: tra gli emendamenti di Fi c’è il salva-Lega

pa_banner

ROMA – Forza Italia lancia la ciambella di salvataggio alla Lega Nord. Lo fa con un emendamento che ormai negli ambienti parlamentari viene definito l’emendamento ‘salva Lega’. Silvio Berlusconi si è preoccupato di strizzare l’occhio ai suoi ex alleati e tra le venti proposte di modifica alla legge elettorale presentate da Forza Italia ha inserito la proposta che assegna seggi anche ai partiti con forte radicamento regionale, che “abbiano presentato liste in non più di 7 circoscrizioni e abbiano ottenuto almeno l’8% dei voti. Purché le 7 circoscrizioni abbiano un numero di residenti pari almeno al 20% della popolazione nazionale”. Ma Berlusconi in queste ore sta lavorando affinché non venga assegnata al governo la delega per disegnare i collegi.