De Girolamo: Spunta ipotesi di complotto tramato da un dirigente locale del Pd

pa_banner

ROMA – La vicenda De Girolamo e il mondo della sanità beneventana si sta arricchendo di elementi interessanti.

Infatti, viene fuori la registrazione di una nuova conversazione tra il ministro dell’Agricoltura e Felice Pisapia, ex direttore amministrativo dell’Asl di Benevento. Contenuto della conversazione, diffusa dal Tg5, l’avvertimento di Pisapia alla De Girolamo di un complotto organizzato contro di lei da un dirigente locale del Pd. Macchinazione di cui proprio Pisapia sarebbe il tramite. Scenario che sarebbe confermato dalla successiva registrazione fatta e poi diffusa da Pisapia, volta a mettere in cattiva luce il ministro. “Purtroppo ricordo la  conversazione”, ha detto De Girolamo al Tg5, confermando che riferirà venerdì in Parlamento e che ha grande fiducia nella magistratura. Intanto, il M5S ha presentato alla Camera la mozione di sfiducia individuale al ministro dell’Agricoltura. “Un politico che si comporta in questo modo non è degno di rappresentare i cittadini – afferma Silvia Giordano, seconda firmataria della mozione”.