Funicolare Montevergine. Trovati i fondi per la riapertura

pa_banner

MERCOGLIANO – L’annosa e delicata questione dei fondi atti a far funzionare di nuovo la funicolare che da Mercogliano porta a Montevergine sembra sia stata risolta in meglio per i cittadini che potranno usufruire di nuovo della cabinovia ed evitare quella strada ricca di curve che conduce al santuario.

Ieri pomeriggio infatti il sindaco di Mercogliano Massimiliano Carullo si è incontrato con l’Assessore Sergio Vetrella e l’Assessore al Turismo Pasquale Sommese alla presenza del Consigliere Regionale On.le Pietro Foglia, del Direttore del’AIR Avv. Costantino Preziosi e dell’Ing. Antonio Marro in rappresentanza della Provincia di Avellino, per  discutere del disservizio che il blocco della funicolare sta causando ai cittadini.

L’Assessore Regionale ai Trasporti Sergio Vetrella ha comunicato la soluzione della problematica dicendo di aver trovato le risorse necessarie(1.320.000 Euro) per l’adeguamento dell’impianto. 
Dalle parole si passerà ai fatti grazie ad una delibera che la Regione Campania approverà nei prossimi giorni e grazie al quale saranno assegnate le risorse necessarie che verranno  prese dai fondi FAS (fondo aree sottoutilizzate) ed APQ (accordo di programma quadro).