Bari, sette arresti della Guardia di Finanza per usura

Fiera Di Calitri prova

BARI –  Un blitz della Guardia di Finanza a Bari, nelle ultime ore, ha portato all’arresto di  7 persone accusate di usura ed estorsione ai danni di un imprenditore edile. Lo stesso ha avuto il coraggio di denunciare i suoi aguzzini che gli avevano prestato danaro ad un tasso di interessi annuo del 500%. Ad un ottavo indagato, un avvocato di Altamura, è stato imposto l’obbligo di dimora. Il legale è accusato di aver predisposto gli atti per la cessione di un cantiere dell’imprenditore agli usurai. Inoltre sono stati sequestrati beni per 1 milione di euro.