Evasione Cutrì, la madre shock: contenta che Domenico sia libero

fiera modificato

MILANO  –  L’evasione di Domenico Cutrì e la sparatoria che ha portato alla morte del fratello Antonino continuano a far discutere. Dichiarazioni shock della madre dei due. ”Sono contenta che Domenico sia libero” così ha detto Maria Antonietta Lantone, madre dell’ergastolano evaso grazie a un assalto al furgone della polizia penitenziaria davanti al tribunale di Gallarate, costato la vita al fratello Antonino. Oggi la donna è stata sentita, brevemente, dal pm titolare delle indagini, a Busto Arsizio per chiedere notizie sull’autopsia sul corpo di Antonino. ”Se ci fosse un giusto processo – ha aggiunto – sono sicura che si costituirebbe”.