Savona, abusano di una compagna di classe: quattro minori agli arresti

pa_banner

GENOVA – Sono ben quattro studenti di età compresa tra i 15 e i 16 anni affidati in comunità in stato di arresto perché accusati di violenza sessuale a una compagna di classe, nei bagni della palestra della scuola. E’ accaduto nel Savonese. Il gip del Tribunale dei minori di Genova ha disposto l’affidamento in comunità in stato di arresto per i ragazzi. I fatti risalgono a alcuni giorni fa e secondo le testimonianze della vittima uno dei ragazzi l’avrebbe presa sottobraccio e portata nei bagni dove sarebbe stata costretta a un rapporto orale. Sembra che gli altri tre abbiano assistito alla scena, forse aspettando il loro turno. La ragazzina è stata salvata dall’intervento di un insegnante.