Ucraina, mandato di cattura per Yanukovich

pa_banner

KIEV – Mandato di cattura, in Ucraina, per il presidente deposto Viktor Ianukovich, che per l’ultima volta è stato visto in Crimea, a Balaklava. Ad annunciarlo il ministro dell’Interno ad interim ucraino. Lo riferisce Interfax. “Questa mattina – ha scritto su Facebook il ministro dell’Interno ucraino ad interim Arsen Avakov – è stata aperta un’inchiesta per uccisioni di massa di civili. Ianukovich e altri funzionari sono stati inseriti nella lista dei ricercati”.