Coppa Italia: sciolti i dubbi, Roma-Napoli si gioca. Le formazioni

 

pa_banner

ROMA – Si giocherà, salvo tempeste del pomeriggio. Roma-Napoli, gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia, andrà regolarmente in scena allo Stadio Olimpico. Grande è stato l’impegno da parte di tanti tecnici ed operai che hanno lavorato alacremente con un macchinario denominato Verti Drain, per garantire il regolare svolgimento della manifestazione sportiva ed impedire un nuovo rinvio, dopo quello di sabato scorso. 

Dunque, il manto erboso, che sarà certamente scivoloso, non dovrebbe però presentare pozzanghere. E i due allenatori possono pensare esclusivamente all’aspetto tecnico. Sia Rudy Garcia che Rafa Benitez manderanno in campo la formazione migliore a disposizione. Per quel che riguarda la Roma, davanti a De Sanctis agirà la solita linea a quattro composta da Maicon, Castan, Benatia e Torosidis, anche se non sarebbe da escludere a priori l’impiego dal primo minuto del nuovo acquisto Bastos, soffiato in dirittura d’arrivo proprio al Napoli. A centrocampo, fuori Nainggolan per fare spazio a Pjanic accanto a De Rossi e Strootman. In avanti, solo Gervinho sembra sicuro di una maglia da titolare. A contendersi le altre due sono le coppie Ljiajc-Florenzi e Totti-Destro.

Quanto agli azzurri, reduci dalle tre scoppole di Bergamo, Benitez, che ritrova Behrami, di nuovo tra i convocati, opta per qualche modifica. Reina confermato tra i pali, davanti a lui Maggio, Fernandez, Albiol e Ghoulam, che dovrebbe esordire dal primo minuto. A centrocampo, accanto ad Inler torna Jorginho, con Dzemaili in panca. Dietro ad Higuain, che riprende il suo posto al centro dell’attacco, Mertens, Hamsik e Callejon. Dunque si prevede un duello De Rossi-Hamsik, che dovrebbe pareggiare gli uomini a centrocampo. E’ lì, probabilmente, che si deciderà l’incontro.