Letta è al Quirinale per le dimissioni: Ogni giorno come fosse l’ultimo

Fiera Di Calitri prova

ROMA – Un cinguettio di mezzora fa per annunciare la salita al Colle e le dimissioni nelle mani di Giorgio Napolitano. 

Enrico Letta ha nuovamente ufficializzato la sua resa, dopo il pronunciamento della direzione nazionale del Partito democratico, che si è schierata quasi completamente dalla parte del segretario Matteo Renzi. “Al Quirinale a rassegnare le dimissioni al Capo dello Stato. Grazie a tutti quelli che mi hanno aiutato. ‘Ogni giorno come se fosse l’ultimo’. Prima di salire al Colle, si è tenuta l’ultima riunione del Consiglio dei ministri, che ha segnato il congedo del ticket Letta-Alfano.