Napolitano: Letta si è dimesso. Oggi consultazioni, niente parlamentarizzazione

fiera modificato

ROMA – Il colloquio tra Enrico Letta e Giorgio Napolitano è appena terminato. Dopo quarantacinque minuti di confronto e la presentazione delle dimissioni irrevocabili, il segretario generale del Quirinale, Donato Marra, incontra i giornalisti e legge il comunicato della Presidenza della Repubblica. 

Nessuna parlamentarizzazione della crisi, come avrebbe voluto buona parte delle forze politiche di opposizione “e come è avvenuto in occasione delle crisi del governo Berlusconi e dopo le elezioni”, afferma Marra. Dunque, niente passaggio parlamentare ma avvio immediato delle consultazioni, “che prenderanno il via già stasera e durante le quali i gruppi parlamentari potranno dire la loro direttamente al Capo dello Stato”. Tempi rapidi, quindi, “per riprendere il cammino sulla strade delle riforme”.