Oggi l’esame del Senato per il governo di Matteo Renzi

pa_banner

ROMA – Il premier Matteo Renzi ha trascorso una domenica densa di incontri che hanno contribuito a limare la proposta programmatica che sarà presentata oggi in Senato per chiedere la fiducia. Tra messaggi su Twitter che hanno anticipato qualche elemento di proposta e il faccia a faccia soprattutto con il sottosegretario Del Rio, hanno permesso al premier di annunciare che il primo punto da affrontare saranno la pressione fiscale, l’economia digitale, la giustizia, la spending review, naturalmente le riforme e anche il conflitto d’interessi. Intanto, oggi si va al senato per un voto di fiducia non certo agevole.