Governo Renzi: sottosegretari, ipotesi De Caro alla Giustizia

BENEVENTO- Dopo aver ottenuto la fiducia sia al Senato che alla Camera dei Deputati, il neo premier Matteo Renzi si appresta a ufficializzare il nuovo gruppo dei sottosegretari al governo, che faranno da sostegno ai ministri del nuovo esecutivo nato sabato scorso.

Sulla designazione dei nuovi sottosegretari c’è grande attenzione anche da parte della politica sannita, visto che Umberto Del Basso De Caro dovrebbe essere nominato sottosegretario del neo Guardasigilli, Andrea Orlando. La scelta è più di un’ipotesi: l’unico intoppo per il leader del PD sannita potrebbe essere il bilanciamento chiesto da Renzi per le quote rosa. Tutto resta affidato, dunque, alle decisioni che verranno prese nel Consiglio dei Ministri.

Nel frattempo, cresce l’attenzione e l’attesa anche per l’ex ministro delle Politiche Agricole, Nunzia De Girolamo, visto che sembra scontato che l’attuale capogruppo del Nuovo Centro Destra, Enrico Costa, sarà designato come viceministro della Giustizia.

Questo passaggio permetterà quindi, così come evidenziato da alcune indiscrezioni dei giorni scorsi, alla De Girolamo di diventare il nuovo capogruppo del NCD di Alfano alla Camera dei Deputati; così facendo l’ex ministro esclude definitivamente l’intenzione di ritornare in Forza Italia, ipotesi che era emersa dopo le dimissioni da ministro in seguito all’inchiesta ASL-Benevento.