Bergamo, 16enne muore dopo incidente in classe

pa_banner

BERGAMO – Un incidente in classe, a Caravaggio in provincia di Bergamo, ha portato alla morte di uno studente di 16 anni originario del Senegal. Il tutto , nell’istituto professionale Mozzali, dove il ragazzo frequentava la seconda del corso di tecnico elettrico. Era seduto al banco e all’improvviso si sarebbe chinato per raccogliere un oggetto a terra. Nel rialzarsi ha battuto violentemente la nuca contro il banco e poi cadendo contro un calorifero. Una dinamica sfortunata quella che ha colpito il giovane che si è trasformata in una vera e propria tragedia.