Crollo palazzine a New York, sale ad 8 il numero delle vittime

pa_banner

NEW YORK – Sono ormai  8 le vittime dell’esplosione che due giorni fa a Manhattan ha provocato il crollo di due edifici. Al momento, però, la situazione è difficile e si cercano ancora altri dispersi. A parlare della tragedia, nelle ultime ore, è stato anche il sindaco di New York, Bill de Blasio. “Le operazioni di ricerca – ha detto il sindaco di New York – potrebbero durare ancora per giorni, per la difficoltà di operare in uno scenario di totale distruzione”