Genova, sequestro della Dia di 4 milioni di euro

pa_banner

GENOVA – Ancora un colpo alla criminalità organizzata da parte della Dia. La Direzione investigativa antimafia di Genova ha sequestrato beni per 4 mln di euro a Michele Cetriolo, 56 anni, residente a S.Fedele di Albenga (Savona) su disposizione del presidente del tribunale di Savona. All’individuo, detto Il Romano, già condannato per stupefacenti e usura, sono stati sequestrati auto di lusso (anche una Ferrari), conti correnti, partecipazioni societarie e investimenti mobiliari intestati anche a prestanome e preziosi per centinaia di migliaia di euro.