Gualdo Tadino, arrestato il romeno accusato di omicidio

Fiera Di Calitri prova

GUALDO TADINO – E’ stato fermato ed arrestato dai carabinieri per omicidio volontario Daniel Bardu, il romeno di 28 anni accusato di avere ucciso la fidanzata Ofelia Bontoiu, sua connazionale e coetanea. L’omicida avrebbe ferito alla gola, con un’arma da taglio, la giovane connazionale per poi tentare il suicidio. Al momento si trova ricoverato in rianimazione nell’ospedale di Branca ma le sue condizioni sono in miglioramento. Gli inquirenti hanno recuperato un taglierino di grandi dimensioni che il romeno avrebbe usato per uccidere la fidanzata e poi tentare di uccidersi.