Milano, sequestrati prodotti falsi per 1 milione e 700mila euro

pa_banner

MILANO – Continuano le azioni delle forze dell’ordine contro la contraffazione di prodotti su tutto il territorio nazionale. I carabinieri di Corsico, hanno denunciato due cittadini cinesi responsabili di avere posto in commercio e custodito oltre 1 milione e 700mila euro di prodotti di fabbricazione cinese di vario genere contraffatti. La merce, composta specie da giocattoli, elettrodomestici, materiale elettrico e casalinghi vari, riporta il marchio China Export anziché quello CE, traendo così in inganno il consumatore. I due cittadini di nazionalità cinese, già noti alle Forse dell’Ordne, sono stati inoltre deferiti in stato di libertà per gli abusi edilizi riscontrati presso uno dei due capannoni ove i manufatti erano custoditi.