Operazione Mare Nostrum, 1000 migranti salvati nella notte

pa_banner

ROMA – Non si ferma l’azione del progetto Mare Nostrum. Le navi della Marina Militare, nella scorsa notte,  hanno soccorso ancora altri barconi di migranti provenienti dalle coste del nord Africa, portandone in salvo circa 1000 in meno di 24 ore. Per tutta la notte trascorsa sono state impegnate la nave anfibia San Giusto, le fregate Maestrale e Zeffiro e il pattugliatore Sirio. Nelle ultime ore resta impegnata in soccorsi anche la fregata Euro. A supporto delle operazioni della Marina Militare anche la Capitaneria di Porto con un aeromobile e la nave Dattilo CP 940.