Si reca in Posta con l’ambulanza altrimenti niente pensione

Fiera Di Calitri prova

VILLACIDRO – E’ di certo l’Italia dei paradossi. Di fronte a quanto è accaduto ad un’anziana donna, di 88 anni, c’è da pensare. Così, per ricevere la pensione si è dovuta recare in ambulanza nell’ufficio postale. A raccontare l’accaduto è stato il figlio della signora in possesso di regolare delega ma che le Poste non hanno preso in considerazione in quanto hanno voluto di persona presso i propri uffici l’anziana donna che doveva apporre la firma sul modulo delle norme antiriciclaggio, in vigore dall’1 marzo 2014. Il paradosso è ancora maggiore se si pensa che la signora è da sei mesi allettata.