Delrio: In tre anni taglieremo la spesa pubblica di 32 mld

pa_banner

ROMA – Il governo Renzi ha avviato la fase della trasformazione della macchina amministrativa. L’annuncio fatto durante la conferenza stampa subito dopo il Consiglio dei Ministri ha portato a diverse novità. Non solo tagli e investimenti ma vere e proprie manovre di rivoluzione dell’apparato statale e della spesa pubblica. A sottolineare quanto deciso anche Graziano Delrio, sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri in diretta ad Agorà su Rai3: “Colpire la spesa pubblica improduttiva. il piano di Cottarelli prevede 32 miliardi di riduzione di spesa pubblica improduttiva nei prossimi tre anni. il nostro programma non sarà semplice. C’è una buona dose di coraggio, o di incoscienza, a seconda dei punti di vista, nel fatto che questo governo si assuma la responsabilità di fare 32miliardi di risparmi di spesa pubblica in tre anni a regime”.