Avellino, arrestato 31enne ivoriano con 167 grammi di marijuana

pa_banner

AVELLINO – Gli uomini della squadra mobile di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo di provincia, nei giorni scorsi, hanno tratto in arresto un cittadino della Costa d’Avorio di trentuno anni irregolare sul territorio nazionale con precedenti per rissa, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. L’extracomunitario è stato trovato in possesso di 167 grammi di marijuana. L’arrestato è stato fermato in  Piazza Kennedy mentre scendeva dal pullman di linea proveniente da Napoli. Il cittadino della Costa d’Avorio è stato associato presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Continua, quindi, senza sosta il mercato della droga che dall’hinterland napoletano fornisce l’Irpinia, ma le forze dell’Ordine non ci stanno e come confermano gli ultimi arresti stanno contrastando, con tutte le forze, questa situazione criminale.