Avellino, giovane ucraina tenta il suicidio: salvata dalla polizia

pa_banner

AVELLINO – Dramma sfiorato nelle ultime ore ad Avellino, infatti, una giovane donna ucraina, in preda ai fumi dell’alcool, ha tentato il suicidio. A salvarla sono stati, in modo repentino e pronto, gli uomini delle Volanti. . Il tutto è accaduto ieri, in Via Due Principati. La 28enne, nei Pressi del Ponte della Ferriera, è salita su un parapetto minacciando di lanciarsi sulla strada sottostante. Gli uomini della Polizia, con prontezza, sono riusciti a discutere con la ragazza ed a dissuaderla dall’insano gesto. La 28enne è stata ricoverata presso il centro di psichiatria con trattamento sanitario obbligatorio.