Le Città Itineranti, grande successo per la prima a Bisaccia

BISACCIA – E’ partito, ufficialmente, nel pomeriggio di giovedì “Le Città Itineranti”, il progetto nato dall’Associazione temporanea di scopo composta dai Comuni di Aquilonia (capofila), Bisaccia, Lacedonia e Monteverde. Il primo evento si è tenuto nell’affascinante cornice del Castello di Bisaccia. L’appuntamento dal titolo “La Principessa e il suo popolo. Installazione narrativa” ha visto una prima e due repliche nella serata di ieri alle quali ne seguiranno altre tre questa sera ed altre due nella serata di domenica quando il tutto si concluderà alla presenza dell’attrice Serena Autieri che sarà ospite di onore e protagonista di una lunga intervista a cura del direttore artistico Gianpiero Francese. L’evento di Bisaccia muove dal presupposto che la bellezza di certi manieri va divulgata e raccontata, soprattutto alle giovani generazioni e a tutti i visitatori. Attori, danzatori, musicisti, quadri plastici, si proporranno al visitatore per una visita/spettacolo in cui il racconto della storia della Principessa di Bisaccia, il cui corredo funerario è custodito nel Museo Archeologico collocato al primo livello del maniero, diventa memoria di un popolo. L’intervento prevede singolari ambientazioni con accompagnamento musicale e recitazione ma anche e soprattutto un percorso emozionale in cui la curiosità e la partecipazione del visitatore potranno essere accompagnate da un’interattività intelligente. Il castello, la sua storia, le sue leggende ma anche e  soprattutto la sua poesia sono state e saranno raccontate ed interpretate in un percorso storico articolato e coinvolgente che accompagnerà il visitatore lungo le tracce di una storia inaspettata. In contemporanea all’evento di Bisaccia, in Irpinia di Oriente, sempre nell’ambito del progetto Le Città Itineranti si è tenuto un tour di giornalisti della stampa nazionale. Allo stesso hanno partecipato Giuseppe Grifeo (Il Tempo), Roberto Caramelli (La Repubblica), Silvia Frau (Vogue Italia) e Stefania Lombardi (Fanpage.it). I quattro in compagnia dell’organizzazione hanno visitato Monteverde e Lacedonia per incontrare le realtà locali e conoscere tutte le peculiarità artistiche, culturali, ambientali ed enogastronomiche del territorio. Tornando all’evento di Bisaccia già da ieri sera c’è stato il pienone e per stasera e domani sono esaurite tutte le prenotazioni. Un primo successo, quindi, per il progetto dell’Associazione temporanea di scopo che punta molto sull’iniziativa per far sì che il territorio dell’Alta Irpinia possa trarne i maggiori e migliori benefici da un punto divista culturale, umano ed anche socio-economico.