Le Città Itineranti: sabato ad Aquilonia l’inaugurazione della mostra omonima

pa_banner

AQUILONIA (AV) – Dopo l’antipasto dell’evento di Bisaccia “La Principessa e il suo popolo”, “Le Città Itineranti” prosegue nella sua attività.

Aspettando il mese di agosto, quando vi sarà il clou del progetto, con gli spettacoli che andranno in scena in tutti i comuni coinvolti – Aquilonia, Bisaccia, Lacedonia e Monteverde -, sabato mattina, alle 11, si terrà ad Aquilonia l’inaugurazione della Mostra intitolata proprio “Le Città Itineranti”.  La mostra resterà aperta dal 21 giugno al 24 agosto 2014 presso il Museo delle Città Itineranti ad Aquilonia, nell’affascinante cornice del Parco Archeologico. All’inaugurazione saranno presenti i sindaci di Aquilonia, Lacedonia, Bisaccia e Monteverde, il progettista Donato Tartaglia, il direttore artistico delle Città Itineranti Gianpiero Francese ed il responsabile della Sovrintendenza di Avellino e Salerno Gennaro Miccio.

La mostra ospiterà il più elevato numero possibile di città che hanno viaggiato nella storia e nei luoghi: città itineranti, appunto. Si tratta di un momento culturale che si pone l’obiettivo di rappresentare le varie vicende storiche ed umane di queste città e delle loro comunità, con l’obiettivo di realizzare una lettura quanto più completa possibile delle varie singolarità di viaggio, ognuna con le proprie peculiarità, per poter essere letta e compresa all’interno di un percorso complessivo di riscoperta della memoria.

La Mostra interesserà diverse Città Itineranti, tra cui molte località del Centro-Sud e cittadine della  Provincia di Avellino come Conza della Campania e la stessa Aquilonia/Carbonara. Un nuovo appuntamento, quindi, con Le Città Itineranti che vogliono rilanciare la cultura, la storia e la tradizione dei centri altirpini ed in particolar modo dei quattro paesi di Aquilonia, Bisaccia, Lacedonia e Monteverde.