Venticano, Castel del Lago ospita la XV edizione de La Festa dell’Aia

CASTEL DEL LAGO (AV) –  Torna nel piccolo borgo, frazione di Venticano, l’evento più atteso dell’estate: la festa dell’aia.
Quest’anno la manifestazione, organizzata dalla Polisportiva Castello, compie quindici anni. Fervono i preparativi per la tradizionale sagra contadina, menù rigorosamente casereccio e a base di pietanze ipercaloriche e genuine. Due giorni, sabato e domenica, per fare un tuffo nel passato, un salto indietro nel tempo per immergersi nel sano folclore rurale.
La rassegna, ideata appunto tre lustri fa da un gruppo di giovani del paese, ha avuto come scopo quello di rievocare le tradizioni della civiltà contadina, dalla mietitura alla trebbiatura sull’aia fino alla festa finale coi balli e i canti animati dalle ballerine e dai musicisti. Un ritorno alle origini, alle radici della nostra società, a quel mondo rievocato abilmente dagli organizzatori con scenografie e costumi di una volta.
Le due serate saranno allietate da gruppi musicali, dalla braciata e dalla sagra contadina. Anche quest’anno ci sarà il sangria party, l’area camping, la mostra di attrezzi agricoli e foto. L’appuntamento clou sarà quello domenicale con la sfilata dei carri di grano e le danze popolari lungo il percorso. Gli organizzatori confidano, come da tradizione, in un bagno di folla. Il successo delle passate edizioni infatti è uno sprone notevole per fare sempre di più e meglio.