Asl Avellino, Florio lascia: via entro metà novembre

AVELLINO – La notizia era nell’aria GIà da diverso tempo e una prima avvisaglia si era avuta il 25 luglio, giorno dell’inaugurazione dell’Hospice a Bisaccia.

Sergio Florio, direttore generale dell’Asl Avellino, lascerà il suo incarico entro la metà di novembre. Soltanto un atto di proroga potrebbe far saltare la data di addio, ma da più parti questa strada viene ritenuta impraticabile. Dopo diversi anni lascia uno dei manager più contestati e che, però, porta a casa un risultato positivo per le casse della sanità irpina: 7 milioni di euro da spendere nei prossimi mesi.