Ex Irisbus, Altieri (Uilm): Scelte veloci o intervenga Renzi

pa_banner

FLUMERI (AV) – Non si sblocca la situazione relativa alla ripresa della produzione nello stabilimento della ex Irisbus, a Flumeri.

E si susseguono gli appelli a fare presto per portare a casa un risultato positivo. Questa volta è il turno di Gaetano Altieri della UILM, che riconferma l’impegno del sindacato a sbloccare la vicenda. Lo fa con un appello a tutti i soggetti coinvolti: “Se il prossimo 25 agosto non ci sarà accordo, si configurerà la necessità di un intervento di Renzi. Non si capiscono – conclude Altieri – le ragioni di questa lentezza. O si fanno scelte veloci o moriamo tutti”.