Lacedonia, torna InfluAzioni: dall’8 al 10 agosto, l’arte si sviluppa dal rito

pa_banner

LACEDONIA (AV) – Come negli ultimi due anni, anche quest’estate Lacedonia torna a colorarsi con InfluAzioni – Festival delle Arti, una tre giorni dedicata alle arti in tutte le sue varie sfumature e sfaccettature. Una rassegna che vuole sottolineare ancora una volta il fortissimo legame dell’arte, contemporanea e tradizionale, con il territorio.

A fare da filo conduttore, nell’edizione che sta per aprirsi, il tema del Rituale: l’Arte nelle pratiche autentiche della tradizione. Il rito come sorgente di storie, fonte delle esperienze e delle tradizioni perdute/ritrovate. Il rito nell’indagine antropologica sui saperi tradizionali e sui sapori locali. Il rito e le manifestazioni musicali che lo accompagnano e lo hanno accompagnato nei secoli. La rappresentazione del rito negli anni e ciò che ha delineato: la tradizione orale, l’utilizzo e l’evoluzione nella contemporaneità.

Una sola tematica che guida l’appassionato spettatore all’interno di un piacevolissimo percorso di attività artistiche e di ambientazioni differenti: dal Laboratorio Fotografico, a cura di Mario Perrotta, presso il Museo della Religiosità Popolare e in aperta campagna, al Laboratorio Antropologico a cura di Michele Miscia, nei vicoli del centro storico; dagli incontri creativi di alcuni pittori locali e non, sempre nel centro storico, alle nove Personali di Fotografia, allestite ognuna in una delle meravigliose grotte del cuore storico di Lacedonia.

E ancora, il rito associato al Body Painting e alla musica e la magia popolare al Live Painting. Non poteva mancare il Concorso Fotografico, dal titolo “Rituali”, appunto, che ospiterà ben quaranta scatti selezionati e provenienti da tutt’Italia.