Unpli Caserta, è caos. Nicola Marano nominato commissario

pa_banner

CASERTA – Il Collegio regionale dei Probiviri annulla i deliberati dell’Assemblea Provinciale elettiva dell’UNPLI Caserta e Mario Perrotti,  Presidente del Comitato regionale dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, immediatamente invia il Commissario.

A dipanare questa delicata matassa è stato scelto Nicola Marano che da pochi giorni è già al lavoro per fare sintesi, rimettere in moto il Comitato provinciale per portarlo, nel più breve tempo possibile, a nuove elezioni. Un compito, a quanto pare, non del tutto semplice almeno a guardare le prime difficoltà con le quali è chiamato a fare i conti il neo Commissario. “Nonostante i reiterati inviti dall’Unpli regionale della Campania – ha da subito dichiarato il Commissario – ad oggi non mi sono stati ancora consegnati tutti i documenti, i registri, i beni di proprietà e/o in possesso del Comitato Provinciale di Caserta. Non mi fermo – prosegue Marano – la strada è in salita ed io andrò avanti ma questo clima di assoluta non collaborazione, da parte dei vertici uscenti, non fa bene all’Unpli Caserta e soprattutto al  territorio”.