Monteforte, diciannovenne muore a Marina di Camerota: disposta l’autopsia

pa_banner

MONTEFORTE IRPINO (AV) – Sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio a stroncare la vita di un diciannovenne di Monteforte Irpino, in vacanza a Marina di Camerota.

Aveva trascorso la serata in discoteca nella località cilentana insieme ad alcuni amici con il quali era in vacanza in un vicino campeggio. La tragedia si è verificata in spiaggia, dove sono intervenuti i soccorsi:. inutile l’intervento del 118. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Sapri, che hanno effettuato i primi rilievi. Da un primo esame del corpo non risulta alcuna traccia di violenza. La Procura di Vallo della Lucania ha già disposto l’esame autoptico, che dovrebbe avvenire nei prossimi giorni.

Monteforte Irpini, intanto, si è risvegliato nello sgomento. A farsi portavoce dei sentimenti della cittadina è il sindaco Antonio De Stefano, che si è detto “addolorato per quanto accaduto. Mia figlia – ha aggiunto – ha lastessa età del ragazzo deceduto: esprimo tutto il mio cordoglio alla famiglia”.