Stir Pianodardine, nuovo allarme Arpac: Presenza di colibatteri

PIANODARDINE – Altre sostanze oltre al manganese.

Infatti, dopo la scoperta di tassi di manganese oltre la soglia di legge prevista, l’Arpac (L’agenzia regionale di protezione ambientale) ha documentato la presenza di altre componenti anomale. Si tratta di colibatteri, per la cui presenza questo finisce sotto accusa la rete fognaria comunale. Proprio per questo il direttore generale di IrpiniaAmbiente difende la gestione dell’impianto e afferma: “I colibatteri non riguardano certo l’attività dello STIR. Stiamo facendo anche in questo caso i dovuti accertamenti per comprendere come possano essere presenti. La possibilità è che si sia rotto un tubo”.