De Magistris sospeso dal prefetto, la giunta gli rinnova la fiducia

pa_banner

NAPOLI – Ieri alle 18:00 la notifica che tutti ormai attendenvano. Il Sindaco di Napoli Lugi De Magistris sospeso dal prefetto in seguito alla condanna emessa pochi giorni fa in relazione alla modalità con la quale era stata condotta la famosa inchiesta Why Not.

Poche ore dopo la notifica della sospensione di Luigi De Magistris da sindaco di Napoli, i suoi assessori hanno diffuso una nota in cui esprimono piena fiducia nel sindaco:

 Si è svolta, questa sera, la consueta riunione settimanale di pregiunta. Durante la riunione è stata confermata piena fiducia nel sindaco da parte degli assessori e             l’importanza della massima compattezza per proseguire, nel solco della continuità, l’attività di governo, con l’assoluta convinzione che il periodo della sospensione sarà breve.


Nel frattempo De Magistris continua a ribadire di voler andare avanti per la propria strada. Stamane il sindaco si è recato in municipio come da programma. Di fatto non è stato ancora sospeso: l’atto di sospensione, firmato ieri dal Prefetto, oggi sarà trasmesso al Presidente del Consiglio Comunale, che dovrà poi notificarlo a De Magistris, dando di fatto l’avvio alla sospensione. Al momento resta confermata anche la riunione di Giunta convocata dallo stesso De Magistris per le 15 di oggi.

La città di Napoli, intanto, si prepara ad affrontare la manifestazione contro la Banca Centrale Europea, per la quale è prevista una massiccia partecipazione.