Il Sud puzza: a Montella Pino Aprile presenta il suo ultimo libro

MONTELLA (AV) – Torna a Montella Pino Aprile, che presenterà il suo ultimo libro “Il Sud puzza. Storie di vergogna e di orgoglio” (PIEMME edizioni 2013). 

L’appuntamento si terrà sabato 11 ottobre, presso la villa “De Marco” di Montella, alle ore 18.30. L’incontro sarà presieduto dalla dott.ssa Yvonne Marzia Pizza, presidente dell’associazione culturale “Ferdinando Canciulli”, promotrice della manifestazione con il segretario Mario Grasso. A moderare l’incontro saranno il professor Paolo Saggese, direttore scientifico del centro di documentazione e poesie del Sud, e il dott. Marcello Ravveduto , storico e giornalista.

L’associazione, da qualche anno attiva sul territorio, intende presentarsi alla comunità, in virtù dell’elezione del nuovo direttivo, avvenuta nel mese di luglio scorso, con una manifestazione di grande spessore. E lo vuole fare con un lavoro, quello di Pino Aprile, che non solo ha il compito di scuotere le coscienze su tematiche fondamentali, e che influenzano la  quotidianità, ma che ha come obiettivo quello di fare rete. La parola chiave, appunto del libro è questa, ed è anche lo scopo primario dell’associazione, che intende muoversi nel campo del sociale e della cultura, favorendo e promuovendo un discorso di comunità e di rete con tutte le associazioni presenti sul territorio.

Come detto, per Pino Aprile si tratta di un ritorno a Montella, dove è già stato il 16 marzo 2012 per presentare il precedente libro “Giù al Sud”, incentrato anche sull’annosa questione della damnatio memoriae della poesia del Sud e che lo stesso Pino Aprile, insieme ai componenti del Centro di Documentazione sulla Poesia del Sud Peppino Iuliano, Paolo Saggese, Alessandro Di Napoli, Salvatore Salvatore, Alfonso Faia, Alfonso Nannariello, Franca Molinaro, ha portato alla ribalta nazionale. Di questo e di altro ancora si discuterà perciò sabato a Montella.