Trasferta ad Aversa: Brini non si fida

pa_banner

BENEVENTO – Domenica i giallorossi sono attesi sul campo dell’Aversa Normanna. Dopo lo scontro al vertice della settimana scorsa stavolta si va in casa dell’ultima in classifica.

L’occasione potrebbe essere propizia, dato che nella prossima giornata di campionato il match di cartello sarà quello che vedra affrontarsi Lecce e Salernitana.

La partita, però, potrebbe riservare non poche difficolità. Se sotto il profilo tecnico il Benevento sembra essere decisamente di altra categoria rispetto all’Aversa, i casertani si preparano alla sfida senza nulla da perdere. Inoltre il nuovo allenatore della compagine aversana, Sasa Marrà, ci terrà a far bene alla sua prima uscita ufficiale.

Consapevole delle insidie del match è il tecnico dei sanniti Brini. Nella conferenza stampa di ieri l’allenatore giallorosso ha predicato calma e tranquillità. Brini si è detto anche consapevole della forza dei suoi e della loro capacità di affrontare gare del genere. 

Domenica ci sarà bisogno di un Benevento volitivo e determinato. Di una squadra che dimostri fin da subito il proprio valore. Del resto c’è da mantenere la prima posizione in classifica..