Benevento, a Pagani un pareggio che lascia l’amaro in bocca

pa_banner

PAGANI- Partita a dir poco rocambolesca quella giocatasi tra la capolista Benevento e la Paganese. Alla fine il risultato è di 2 a 2. Un risultato che, a dir la verità, lascia più di un rimpianto in casa giallorossa.

Padroni di casa subito in vantaggio. Al 7′ della prima frazione la Paganese passa con Calamai. Benevento che accusa il colpo. I sanniti provano a reagire ma la squadra sembra poco ordinata. In ogni caso al 34′ Alfageme riporta in parità i giallorossi. Passano cinque minuti e la Paganese rimane in dieci per l’espulsione dell’estremo difensore Casadei. 

Il Benevento potrebbe finire la prima frazione in superiorità numerica ma, un minuto prima del fischio dell’arbitro, Celjak si fa espellere per un fallo di reazione. Ingenuità del difensore giallorossa e parità numerica ristabilita.

La seconda frazione di gioco mantiene lo stesso copione. Partita dura e combattuta, ma Benevento che appare più brillante. Al 65′ Paganese nuovamente in vantaggio con Girardi. Stavolta però la reazione dei sanniti è veemente. Al 70′ Eusepi trova il meritato pareggio su calcio di rigore. Proteste dei padroni di casa e Paganese in 9 per l’espulsione di Bocchetti. A questo punto il Benevento prova a portare a casa i tre punti. All’ 89′ colpo di testa di Alfageme che batte l’estremo difensore azzurrostellato. I sanniti esultano ma l’arbitro annulla per un fuorigioco molto dubbio. 

La partita si chiude qui. Benevento che non riesce a sfatare il tabù Paganese in trasferta ma che continua, in ogni caso, a mantenere la vetta in solitaria.

Paganese-Benevento: 2-2 il risultao finale

Il tabellino:

PAGANESE: Casadei, Vinci (42′ Schiavino), Bocchetti, De Liguori, Tartaglia, Moracci, Calamai (71′ Armenise), Bacolo, Girardi, Caccavallo (42′ Novelli), Herrera. A disp. Marooufi, Deli, Malcore, Bernardo. All. Sottil.

Paganese-Benevento: 2-2 il risultao finale
BENEVENTO: Pane, Celjak, Pezzi, Agyei, Lucioni, Scognamiglio, Alfageme, Campagnacci (82′ Padella), Eusepi, Mazzeo (72′ Kanoutè), Marotta (56′ Allegretti). A disp. Layeni, Padella, Frasciello, Bassini, D’Angelo. All. Brini.

 

Paganese-Benevento: 2-2 il risultao finale
Arbitro: Illuzzi di Molfetta (ass.: Cecconi-Raspollini)
Reti: 7′ Calamai (p), 34′ Alfageme (B), 65′ Girardi (P), 70′ Eusepi (rig) (B).
Spettatori complessivi: 2500 circa con olte 400 giunti dal Sannio. 

 

Paganese-Benevento: 2-2 il risultao finale
Ammoniti:  33′ Baccolo (P), 60′ Lucioni (B), 67′ Girardi (P), 78′ Kanoutè (B).

Espulsi: 39′ Casadei (P), 44′ Celjak (B), 69′ Bocchetti (B).

Paganese-Benevento: 2-2 il risultao finale
7′ Girardi (P), 74′ De Liguori (P), 78′ Kanouté (B). Espulsi: 39′ Casadei (P), 44′ Celjak (B), 69′ Bocchetti (B)

 

 

 


: 5′ pt – 5′ st.