Vince il Benevento, ma che Casertana! Decide Marotta

pa_banner

BENEVENTO – Terzo successo consecutivo per il Benevento che soffre ma vince il derby con la Casertana e mette nel paniere tre punti importanti che consentono ai giallorossi di rimanere in testa alla classifica.

E’ stata una gara dai due volti con un primo tempo più vivace da parte delle due formazioni e con la ripresa che ha visto i giallorossi, praticamente, chiusi nelle loro metà campo e la Casertana a fare la partita. I giallorossi non giocano una grande partita e la Casertana ne approfitta spolverando una prestazione gagliarda, contro la prima della classe, e sfiorando più volte, soprattutto nel finale, il gol del pareggio.

Con Eusepi sottotono, il Benevento si fa pericoloso dalle parti di Fumagalli soltanto in due occasioni e sempre con Marotta che, prima, con un tiro da trenta metri chiama al miracolo Fumagalli e dopo, sugli sviluppi del calcio d’angolo, lo trafigge di testa. Poi è soltanto Casertana che ci prova in tutti i modi ma che non riesce ad agguantare il pari grazie a due traverse e a Pane, oggi, decisamente il migliore in campo.

Termina 1 a 0. Respinti gli attacchi di Salernitana e Juve Stabia, la capolista corre sotto la curva a festeggiare.

 

TABELLINO

BENEVENTO – CASERTANA 1 – 0

Reti: 27′pt Marotta

Benevento (4-4-2): Pane; Celjak, Lucioni, Scognamiglio, Pezzi; Kanoutè (25′st Mazzeo), Agyei, Vitiello, Campagnacci; Eusepi (42′st Bassini), Marotta (30′st Padella). A disp. Layeni, Frasciello, Porcaro, D’Angelo. All. Brini.

Casertana (4-3-3): Fumagalli; Bruno, Idda, Mattera, Bianco; Carrus, Marano (32′st Alessandro) De Marco (18′st Cruciani); Cissè, Diakitè, Mancosu (28′st Mancino). A disp. D’Agostino, D’Alterio, Rajcic, Antonazzo. All. Tedesco.

Arbitro: Andrea Tardino di Milano Assistenti: Matteo Benedettino di Bologna e Gian Luca Sechi di Sassari

Note: Ammoniti: 30′pt Marotta (B), 9′st Bianco (C), 10′st Carrus (C), 42′st Mattera (C), 47′ st Campagnacci (B), 50′st Vitiello (B), 50′st Mazzeo (B). Spettatori: 4.797 di cui  3.024 paganti e 1.770 abbonati; Recupero: 2′ pt – 5′st

Andrea Festa

Informazioni su Andrea Festa

Avellinese di nascita, apolide nello spirito, scrive con passione. È il fondatore nonchè l'editore di questa testata giornalistica. Il mondo è un libro scrisse Sant'Agostino - chi non viaggia legge solo la prima pagina e Andrea, a quanto pare, lo ha preso alla lettera e non fa che viaggiare per una miscellanea sragionata di interessi. Laureato a Siena in Scienze Economiche e Bancarie, ha conseguito numerosi Master. Gli piacciono le elezioni e le campagne elettorali, la politica locale, l'Avellino, il Risiko ed un buon bicchiere di vino. Oltre a scrivere per La Nostra Voce, su cui ha anche un blog, dirige una Società editoriale specializzata, anche, in Comunicazione Istituzionale, Marketing Territoriale e Uffici stampa.