San Mango s. C., pensionato suicida: si lancia da un ponte dell’Ofantina

pa_banner

SAN MANGO SUL CALORE (AV) – Non si ferma in Irpinia la drammatica spirale dei suicidi.

Nella mattinata di oggi, infatti, il corpo di un uomo è stato ritrovato nelle vicinanze di San Mango sul Calore, ai piedi di un ponte dell’Ofantina alto circa trenta metri. L’uomo, un pensionato di San Mango, ha compiuto l’insano gesto lanciandosi dal cavalcavia. Il corpo è stato ritrovato intorno alle 9 di stamane da un concittadino, che ha allertato i Carabinieri della stazione di Paternopoli. Intervenuti sul posto, i militari dell’Arma hanno svolto tutti gli accertamenti e avvertito il magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Avellino, il quale ha disposto la rimozione della salma e il trasferimento, in attesa della restituzione ai familiari.