Benevento, novità per la trasferta di Catanzaro

pa_banner

CATANZARO – Alle 15 di questo pomeriggio i sanniti saranno impegnati al “Ceravolo” di Catanzaro. Match complicato, ma giallorossi determinati a portare a casa la 4° vittoria consecutiva.

Per l’occasione MIster Brini schiererà una formazione iniziale che prevede qualche novità. Se in porta verrà confermato Pane, a causa dell’infortunio di Piscitelli, a centrocampo sarà Agyei a dare il cambio a D’Agostino. Ricordiamo che il centrocampista giallorosso ebbe un piccolo problema durante la gara interna con l’Ischia. Forse, anche per questa ragione, Brini preferisce farlo partire dalla panchina.

Novità anche in attacco. Probabile che il Benevento parta con una coppia offensiva formata da Mazzeo ed Eusepi, con Marotta che inizialmente partirà dalla panchina.

Partita decisamente importante quella odierna, anche in virtù della sconfitta subìta dalla Juve Stabia sul campo del Matera. Se il Benevento dovesse riuscire a fare bottino pieno, possiamo ben dire che si aprirebbe defintivamente “una lotta a due” con la Salernitana (impegnata domani nella gara casalinga contro il Martina Franca, sulla carta impegno non complicatissimo). I giallorossi si troveranno al cospetto di una compagine che non sta attraversando un momento felicissimo della propria stagione e che, tra l’altro, dovrà fare i conti le numerose partenze. 

Appuntamento, dunque, alle ore 15. Tanti i sanniti al seguito della squadra, tantissimi quelli che sosterranno La Strega dal Sannio.