Forum dei Giovani, presentato il calendario di attività per il 2015

pa_banner

AVELLINO – Il calendario di attività di questo 2015 del Forum della gioventù di Avellino viene inaugurato da ben due iniziative.

Oggi pomeriggio, difatti, si è tenuta dapprima l’assemblea del direttivo del Forum alle ore 15,30 ed in seguito alle 17,00, è stata inaugurata la prima attività dell’organismo giovanile, ovvero, la “Banca del libro”. Due iniziative e due luoghi diversi: la prima è una delle dieci tappe del tour nelle periferie del capoluogo irpino che il direttivo del Forum intende compiere e si terrà a Rione Valle, presso il Centro Caritas, per fare il punto della situazione sui progetti in cantiere e allo stesso tempo conoscere le problematiche dei giovani residenti della zona.

La voglia di portare letteralmente il Forum con tutte le sue attività in ogni zona della città lo si evince anche dalle parole del presidente Stefano Luongo: “L’intento – spiega – è quello di essere un punto di riferimento per tutti i ragazzi. Soprattutto quelli della periferia così come quelli della provincia. Pertanto, cerchiamo di arricchire il calendario di attività sia con tappe nelle zone più lontane della città che con eventi o iniziative come la Banca del Libro”. Quest’ultima fu approvata durante l’ultima assemblea, nello scorso ottobre al Rione San Tommaso e si terrà nella sede del Forum, in via Duomo, nei pressi del teatro Carlo Gesualdo di Avellino. In seguito, la proposta è stata affidata al vaglio della commissione cultura presieduta da Stefano Vetrano e composta da Manuel Merolla, Veronica Gimmelli, Giuseppe Preziuso ed Elvio Maioli. “Il nostro scopo – spiega il referente della cultura Vetrano – è quello di proporre la sede del Forum, luogo dove si terrà la Banca del libro, come centro di aggregazione culturale e giovanile. L’iniziativa, infatti, mira allo scambio gratuito di testi di ogni genere, mettendoli a disposizione di tutti coloro che sono interessati alla cultura, alla lettura, allo studio ed al confronto, in maniera del tutto gratuita”.

Chiunque abbia, quindi, libri che non usa più può portali alla sede Forum dei Giovani, il martedì e giovedì dalle 17,00 alle 20,00 ed il sabato mattina dalle 10,00 alle 13,00. Ad accogliere i ragazzi ci saranno due delegati del direttivo: Marco Arena e Manuel Merolla. Il catalogo on-line è presente sul sito www.forumgiovaniav.it.