Stelle a Metà: sabato e domenica Sal Da Vinci al Gesualdo

pa_banner

AVELLINO – Sal Da Vinci torna ad Avellino con un nuovo musical che mette insieme la scrittura teatrale di Alessandro Siani alla musica e i temi dell’attualità più stringente.

Sabato 28 febbraio alle ore 21 ed in replica domenica 1 marzo alle ore 18.30,  al Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino, l’artista partenopeo presenta “Stelle a metà”, commedia musicala scritta e diretta da Alessandro Siani. E’ il sesto appuntamento con il cartellone “ReD – Risate e Divertimento”, fortunata rassegna dedicata al teatro brillante e alla comicità napoletana di qualità, organizzata in sinergia con il Teatro Pubblico Campano.

Sal da Vincia teatro: talento. Giovani. Musica. Speranze. Amore. Questi gli ingredienti che faranno lievitare la commedia musicale “Stelle a metà”, nata da un’idea di Siani a cui hanno trovato aderenza le inconfondibili melodie di Sal Da Vinci e le coreografie di uno dei più importanti interpreti della danza contemporanea italiana come Luca Tommassini, attuale direttore artistico di X-Factor. 
Tre grandi nomi dello spettacolo italiano che si mettono a servizio di una storia di periferia che appassionerà di sicuro l’affezionato pubblico del “Gesualdo”.

“Stelle a metà” è una commedia dove si ride, si canta, si soffre per amore ma soprattutto ci si emoziona con la grande voce di Sal da Vinci e dei tanti giovani talenti che saliranno sul palco del “Gesualdo”. Lo spettacolo è composto da 15 canzoni originali, composte per l’occasione, che parlano di periferie, di dignità, di riscatto, di speranza, in un mix di sicuro successo.

I biglietti per assistere allo spettacolo di Sal Da Vinci sono in vendita presso i botteghini di piazza Castello, aperti al pubblico dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

Per maggiori informazioni telefonare al numero 0825.771620