Regionali: Caldoro avanti nei sondaggi e in cerca di alleanze

fiera modificato

NAPOLI – Sia Tecné che Datamedia, importanti aziende sondaggistiche, danno Stefano Caldoro davanti a Vincenzo De Luca nella corsa verso Palazzo Santa Lucia.

Intanto, il governatore cerca di stringere accordi con le altre forze riconducibili all’area di centrodestra. Mentre dal Nuovo Centrodestra è direttamente Angelino Alfano a far sapere di non volere “apparentamenti nazionali con la Lega e quindi con Forza Italia, che si è già consegnata alla Lega”, il vicepresidente di Noi con Salvini, Raffaele Volpi, che sta guidando l’entrata in scena del partito di Salvini al Centro-sud, afferma: “Guardiamo con attenzione a quello che accade in Campania. Il veto su Ncd permane ed è reciproco. Ad ora – conclude Volpi – non abbiamo avuto contatti con Caldoro”.